MARCEL MEISEN PUNTA AL BIS NEL 15° CICLOCROSS INTERNAZIONALE DEL PONTE l’appuntamento dell’Immacolata, 8 dicembre con il grande Ciclocross

Giovedi 8 dicembre ritorna il Ciclocross Internazionale del Pontedi Faè di Oderzo (Tv). Un evento di simile portata non s’improvvisa e dalle parti di Borgo Barattin sono stati resi noti i nomi dei top riders che si contenderanno il successo. Alla 15ma edizione ha già dato lasua adesione il francese Francis Mourey vincitore dell’edizione 2013. Il transalpino è ottimo stradista, abbonato da un decennio alla maglia di campione nazionale nel ciclocross; Mouray ha feeling con la Marca avendo vinto la prova di coppa del mondo alle Bandie nel 2006 e a Faè, festeggiando il compleanno proprio nel giorno della gara,  avrà il morale a mille. A Borgo Barattin ci sarà anche l’attuale leader di coppa del mondo Under 23 Gioele Bertolini che alterna con eccellenti risultati il cross alla mtb. Il valtellinese qui non è ancora salito sul gradino più alto del podio ma il successo di quest’anno a Valkenburg gli permette la momentanea supremazia in coppa del mondo, e conta di migliorare i secondi posti ottenuti nelle ultime 2 edizioni battuto dal belga Vincent Baestaens nel 2014 e l’anno scorso dietro il tedesco Marcel Meisen. Proprio Meisen è atteso a Faè di Oderzo per il bis e se perdureranno le condizioni meteo attuali (fondo fangoso) tra i big sarà protagonista anche Enrico Franzoi, altro nome fortemente legato a Treviso per i piazzamenti (battuto dal solo Mourey nel 2013) vincitore nel 2011 e 2012 mentre da Under 23 nel 2006 era stato battuto solo da Zdeneck Stybar, all’epoca fasciato con la maglia iridata. Gli Sportivi del Ponte annunciano anche il gradito ritorno di Marco Aurelio Fontana al 15mo Ciclocross Internazionale del Ponte, atleta che non ha bisogno di presentazioni e che,a livello internazionale nel fuoristrada è da anni al top dove del resto e’ posizionata anche la bolzanina Eva Lechner. Al femminile star list interessante con la fresca campionessa europea U23 Chiara Teocchi che si dovrà guardare da Alice Maria Arzuffi.

La logistica non mancherà di assecondare e coccolare le esigenze del folto pubblico e come al solito gli Sportivi del Ponte predisporranno ogni confort per affrontare una giornata che, in linea con la tradizione, sarà una lunga vetrina organizzativa.

Confermata anche per quest’anno la diretta televisiva su Raisport.

Per ulteriori informazioni sul 15°Ciclocross Internazionale del Ponte consultare il sito www.sportividelponte.it  e la pagina dedicata su facebook.

VOLANTINO 15X21

FacebookTwitterGoogle+