Innalzamento soglia dei proventi commerciali per gli enti in regime 398/1991

Con la legge n. 232 dell’11 dicembre 2016 (Legge di Bilancio 2017) è stata elevata la soglia massima dei proventi derivanti dallo svolgimento di attività commerciali conseguiti, per ogni esercizio, da associazioni e società sportive dilettantistiche (o comunque da tutti gli enti previsti dalla legge come associazioni bandistiche, pro-loco, ecc.) necessaria per accedere e permanere nel regime forfetario previsto dalla L. 398/91.
Attraverso la modifica all’art. 90 comma 2 della L. 289/2002, prevista appunto dalla legge di bilancio 2017, le associazioni e tutti gli enti che hanno aderito al regime di favore previsto dalla L. 398/1991, dal 1.1.2017 potranno incassare proventi commerciali fino a 400.000 euro, oltre i quali è prevista la fuoriuscita dal regime.

FacebookTwitterGoogle+