U.c. Giorgione: Mason cala il tris a Bocca di strada

ESORDIENTI, Filippo Mason cala il tris: vittoria a Bocca di Strada di Mareno di Piave (Treviso)
Fine settimana da protagonista per la compagine diretta da Alessandro Cassolato che prima coglie il 4° posto
con Filippo Mason nella trasferta veronese di Cologna Veneta (1° Trofeo Ottica Lov) poi sbaraglia la
concorrenza e va a prendersi la terza vittoria stagionale sul traguardo di Bocca di Strada di Mareno di Piave
(Treviso) sempre con il corridore veneziano di Santa Maria di Sala. In entrambi i percorsi la gara è stata decisa
allo sprint. Se domenica, a Cologna Veneta, a dettare legge è stato Manuel Cabrelle (Uc Mirano) lunedì i ruoli
si sono invertiti e Mason, forte di uno sprint di grande spessore, ha avuto la meglio sul corridore in maglia Uc
Mirano. A completare il podio Giovanni Cuccarolo (Postumia Dino Livero).
FEMMINILE, Elena Contarin (2° anno) firma la seconda stagionale. A podio anche Jessica Simeoni
In Alto Adige, seconda prova del Campionato Triveneto, arriva il secondo acuto stagionale di Elena
Contarin, leader nella categoria 2° anno. Bene anche Jessica Simeoni, terza tra le 1° anno. Il traguardo era
quello di Egna (Bolzano) – 5° Trofeo TEX MARKET. La trevigiana di Riese Pio X si è imposta allo sprint
lasciandosi alle spalle Giada Franceschin (Gs Young team Arcade) e Beatrice Caldera (Racconigi Cycling
team). Risultati che hanno consolidato il primato dell’Uc Giorgione nella classifica di società del
Campionato Triveneto. Nella challenge individuale invece, Federica Savio, detentrice della maglia riservata
alla categoria 1° anno dopo la prima tappa di Dro (Trento), è stata coinvolta in una caduta a 2 km dall’arrivo
che l’ha quindi tenuta lontana dalle posizioni di testa. L’atleta in maglia rosso-stellata ha chiuso comunque in
nona posizione. La prossima prova del Campionato Triveneto sarà domenica a San Marco di Mereto (Udine).
ALLIEVI, Matteo Zorzi fine settimana di sesti posto
Due sesti posto a firma di Matteo Zorzi. Questa la sintesi dell’ultimo fine settimana di gare che ha visto
impegnato il team in maglia Uc Giorgione. Nella giornata di domenica, il sesto posto di Zorzi è arrivato sul
traguardo padovano di Rubano. La corsa, che proponeva cinque tornate sul circuito cittadino e il trasferimento
verso Costigliola dove era previsto il doppio passaggio sul Gpm, è stata decisa dall’allungo sul finale di Marco
Codemo (Valcavasia) che è transitato in solitaria sotto lo striscione d’arrivo. Il corridore in maglia Uc
Giorgione ha lottato con il gruppetto dei migliori ed ha colto la sesta piazza.
Medesimo epilogo nella giornata di lunedì. Il traguardo era quello della 4^ edizione del “Ciao Nicola” –
Monselice (Padova). 144 i corridori al via. Gara controllata, decisa dall’allungo sul finale di Federico Chiccoli
(Gs Santa Maria Codifiume). A 2” un drappello di 3 corridori che è andato a completare il podio. A 5” il
passaggio sotto il traguardo di Matteo Zorzi.
JUNIORES, Filippo Stocco centra la top ten a Badoere (Treviso): 10° posto
Sul traguardo del 50° Gp di Badoere (Treviso) arriva il decimo posto di Filippo Stocco. 164 i corridori al via.
Ad animare la corsa, una fuga di 9 unità forte della presenza di Thomas Bizzotto e Filippo Stocco, partita al 1°
giro. Il drappello di testa ha proceduto in accordo riuscendo a guadagnare un minuto sul gruppo. L’azione è
stata però annullata all’ottavo giro e il finale è stato deciso da uno sprint a ranghi ridotti dove Stocco è riuscito a
cogliere la 10^ piazza. Da segnalare anche le tante cadute, senza gravi conseguenze, che si sono verificate in
corsa e che hanno visto coinvolti tre quarti degli atleti in maglia Uc Giorgione.
UNIONE CICLISTICA GIORGIONE A.S.D Via Vittorio Veneto n. 6 – 31033

FacebookTwitterGoogle+