L’ASSOCIAZIONE GLORIE DEL CICLISMO TRIVENETO PRONTA A FESTEGGIARE SABATO 27 IL GIRO D’ITALIA DEL CENTENARIO

Treviso – Sabato 27 maggio in occasione della 20^ e penultima tappa del Giro d’Italia del Centenario, la Pordenone-Asiago (Vicenza) di 190 km, l’Associazione Glorie del Ciclismo Triveneto, presieduta da Mario Beccia, sarà presente con una delegazione per festeggiare il passaggio e l’arrivo della carovana nel NordEst d’Italia. L’iniziativa, come avviene già da diversi anni, rappresenta l’occasione per incontrare i protagonisti della corsa rosa e festeggiarli con un brindisi proprio al termine della tappa che potrebbe determinare in modo definitivo il vincitore del Giro numero 100.
I rappresentanti dell’Associazione Glorie del Ciclismo Triveneto assisteranno prima al passaggio della corsa al Muro di Cà del Poggio, stabilito dopo circa 30 km dalla partenza e successivamente all’arrivo stabilito ad Asiago. A comporre il gruppo, di cui è presidente onorario Francesco Moser, ci saranno il presidente Mario Beccia ed i componenti Simone Fraccaro, Alessandra Cappellotto, Aurelio Cestari, Flavio Miozzo, Mara Mosole, Carlo Brisotto, Aldo Moser, Italo Bevilacqua, Dino Borgobello, Aldo Beraldo, Romano Tumellero, Renato Giusti e Luciano Dalla Bona.
L’incontro sarà anche l’occasione per varare il prossimo Convegno delle Glorie del Ciclismo Triveneto, giunto alla 43^ edizione, programmato generalmente a metà novembre. La manifestazione ha tra i suoi obiettivi anche quello di premiare le promesse del ciclismo italiano.
Francesco Coppola

FacebookTwitterGoogle+