PISTA —– GIOVEDI’ 1 GIUGNO GRANDE SPETTACOLO AL MECCHIA DI PORTOGRUARO PER LA CENTO GIRI-GRAN PREMIO CICLI MAXONEBIKE CON LA PARTECIPAZIONE DEI CORRIDORI PROFESSIONISTI TRA I QUALI FILIPPO FORTIN

Portogruaro (Venezia) – Giovedì 1 giugno, importante appuntamento nel velodromo Pier Giovanni Mecchia di Portogruaro, in provincia di Venezia, in occasione della 100 Giri valida per il Gran Premio Cicli Maxonebike. La competizione, organizzata dallo staff del velodromo veneziano guidato da Michele Zanet, con il coordinamento di Andrea Costa e del consigliere della Federciclismo lagunare, Simone Tortato, prevede un programma intenso che renderà la serata spettacolare.
Alla manifestazione, programmata a partire dalle ore 18, parteciperà, tra gli altri, il professionista Filippo Fortin (Team Tirol) con già all’attivo quattro vittorie su strada, nonché i rappresentanti della Fixed Bahumer e della squadra Under 23 della Northwave. Alla 100 Giri, che farà da gustoso antipasto per la Due Giorni di Potogruaro stabilita per martedì 13 giugno, parteciperanno anche le atlete Elite Agoniste e Master Woman. Gli atleti della categoria Jet (comprende Master-1 prima serie, Sportman Elite, Master-1, Master-2, Master-3, Master-4, Professionisti, Elite, Under 23, Juniores e Allievi) si cimenteranno sulla distanza di 120 giri.
Sugli 80 giri, invece, correranno quelli del gruppo Eroi (ovvero Master-1. Serie Master-5, Master-6 e Master-7, Master 2^ serie ed Esordienti). Sulla stessa distanza le Donne (Agoniste Elite, Juniores, Allieve e Master).
Tali categorie, come ha spiegato Simone Tortato, sono stabilite in base all’esperienza acquisita nelle passate stagioni e danno modo a corridori di pari potenzialità di competere in maniera equa e, inoltre, danno un equilibrio ordinato alle partenze. Gli atleti della fascia Eroi che dovessero vincere due corse entreranno automaticamente di diritto a far parte della categoria Jet.
Francesco Coppola

FacebookTwitterGoogle+