LA POSITIVA ESPERIENZA DEI MINICICLISTI DEL VENETO ALLA FINALE NAZIONALE DEL TROFEO CONI KINDER+SPORT DI SENIGALLIA

E’ stata una bella esperienza quella che hanno vissuto venerdì 22 settembre i quattro corridori della categoria giovanissimi – Chiara Giusti (G6), Giacomo Casetta (G5), Francesco Schiavinato (G6) e Pietro Trevisan (G4) – che hanno rappresentato il Veneto alla finale nazionale del 4° Trofeo Coni Kinder+Sport riservata al ciclismo e svoltasi a Senigallia (Ancona).
La compagine regionale, guidata dal tecnico Claudio Ferretto e formata dagli atleti del Team Velociraptors di Torre di Mosto (Venezia) che si era affermato nei mesi scorsi nella finale Regionale svoltasi a Jesolo (Venezia), a Senigallia ha ottenuto il settimo posto in classifica.
A vincerlo sono stati i rappresentanti dell’Alto Adige/Sudtirol, seguiti da quelli della Toscana e delle Marche. A guidare la rappresentativa del Veneto il consigliere regionale Vittorino Gasparetto, referente della Commissione Giovanile Scuola e Sicurezza del Veneto. Gli atleti sono stati impegnati nella gara del Team Relay (staffetta) svoltasi su un circuito di 300 metri.
“A prescindere dal risultato – hanno osservato Gasparetto e Ferretto – è stata una bellissima e positiva esperienza per nostri ragazzi che si sono cimentati per la prima volta nella finale nazionale del Trofeo Coni Kinder+Sport (nel 2016 il Veneto non partecipò n.d.r.). I nostri giovanissimi hanno avuto modo di divertirsi giocando e di fraternizzare con i coetanei delle altre regioni e questo per noi conta più di ogni altra cosa”.
Francesco Coppola

FacebookTwitterGoogle+