PRESENTATO IL GRUPPO SPORTIVO OLANG DI MONTEBELLUNA. PER LA COMPAGINE PRESIEDUTA DA ANGELO PASQUALIN E’ COMINCIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER LA 6^ EDIZIONE DELLA GRANFONDO DEL CENTENARIO. FARI PUNTATI SUL CHALLENGE NAZIONALE ALÈ

Montebelluna (Treviso) – Domenica 14 aprile a Montebelluna, all’interno di Villa Pisani, sede della mostra permanente sulla Grande Guerra conosciuta come Memoriale Veneto (Me.Ve.), il Gruppo Sportivo Olang ha inaugurato la nuova stagione in occasione di un incontro per la presentazione della squadra. Insieme ai soci e ai dirigenti del sodalizio guidato dall’irriducibile Angelo Pasqualin, gli amministratori del Comune di Montebelluna, Elisa Gobbo, Maria Bortoletto, Adalberto Bordin e Valter Baseggio.
Alla cerimonia, svoltasi in un clima di festa, ha partecipato l’Avv. Barbara Baratto Voliano, componente la Commissione d’Appello della Federazione Ciclistica Italiana e Angelo Bolzonello, main sponsor della Gran Fondo del Centenario. Un’annata iniziata nel migliore dei modi per il glorioso team di Montebelluna che lo vedrà impegnato nell’organizzazione della 6^ edizione della Granfondo del Centenario in programma domenica 26 maggio. La partenza e l’arrivo della manifestazione sono stati stabiliti nel centro storico di Montebelluna e precisamente all’interno della bella e nuovissima piazza che il Comune ha messo a disposizione per l’accoglienza degli ospiti e per i cerimoniali previsti prima e dopo la gara.
La presentazione dell’evento è stata programmata per sabato 11 maggio alle ore 11 presso il Teatro di Villa Pisani, dove sarà illustrato il percorso che sostanzialmente ripercorre quello della precedente edizione ma soltanto con una piccola modifica apportata nella parte finale che, comunque, non modificherà il chilometraggio previsto. Ci saranno tanti ospiti illustri alla partenza della competizione; tra tutti ha già dato la disponibilità il mitico Gianbattista Baronchelli, professionista dal 1974 al 1989. Il corridore mantovano di Ceresara ha totalizzato 90 vittorie nelle categoria maggiore, fra le quali spiccano il Giro di Lombardia, il Giro dell’Appennino, il Trofeo Baracchi con Francesco Moser, il Trofeo Laigueglia e diverse tappe ai Giri d’Italia.
Fra gli impegni maggiori che il Gruppo Sportivo Olang (si è fregiato più volte dei titoli italiani e della Coppa Italia di mediofondo) dovrà affrontare il Challenge Nazionale Alè, la rassegna articolata in 10 impegnative prove programmate nelle varie regioni Italiane e da dove nell’edizione dello scorso anno sono giunte diverse gratificazioni.
Francesco Coppola

FacebookTwitterGoogle+