MOUNTAIN-BIKE —– PRESENTATA LA 28^ EDIZIONE DEL TROFEO D’AUTUNNO CHE SARA’ ARTICOLATA IN SEI IMPEGNATIVE TAPPE

Comincerà il 28 agosto e si concluderà dopo sei impegnative tappe il 23 ottobre l’edizione 2016 del Trofeo d’Autunno di mountain-bike. Il prestigioso circuito, che vedrà ancora una volta schierata in prima fila la provincia di Venezia, dove è nato nel lontano 1988, è stato illustrato da Luciano Martellozzo, coordinatore e padre fondatore del Challenge che in 28 anni di vita ha dato la possibilità a tanti giovani talenti che si avvicinano allo sport delle ruote grasse, divenuta disciplina olimpica, di mettersi in bella mostra.

  Quattro delle sei tappe del Trofeo d’Autunno si svolgeranno nel veneziano nelle località che da sempre rappresentano la culla dell’Xc. Un appuntamento quello voluto dalla Commissione Fuoristrada del Veneto diretta da Giuseppe Clementi, che vedrà impegnati gli atleti di tutte le categorie a cominciare dagli Elite e Under, Juniores e Master per finire agli Allievi e agli Esordienti dei settori maschile e femminile. Punti di riferimento del Trofeo d’Autunno saranno le veneziane Torre di Mosto, San Stino, Sant’Anna di Chioggia, Rottanova di Cavarzere, la trevigiana Motta di Livenza e la rodigina Adria. Proprio in quest’ultima località il 9 ottobre è stata programmata la Gran Fondo.

  Il regolamento del 28. Trofeo Autunnale prevede per i primi 30 corridori classificati di ciascuna categoria un punteggio che va da un massimo di 45 ad un minimo di due.

  “Siamo pronti per l’edizione 2016 – ha ricordato con un pizzico d’orgoglio Luciano Martellozzo che è anche segretario della Struttura veneta Fuoristrada e stravede per la ‘sua creatura’ – grazie all’impegno di un gruppo di società storiche legate al settore, siamo riusciti a proporre un Challenge con qualche gara in meno rispetto al passato ma di grande interesse e con alcune novità di rilievo. Non è stato semplice riproporre un Circuito che si sta avvicinando alla soglia dei 30 anni e che per ogni anno che passa richiede maggiori sforzi”.

  “Con i dirigenti e gli amici delle società – ha concluso Martellozzo – ci siamo mobilitati affinché il Veneto non perdesse un appuntamento che da sempre nella stagione autunnale rappresenta il fiore all’occhiello ed un punto di riferimento per tanti ragazzi ma che desta un po’ di invidia nei confronti di chi cerca di imitarlo senza però riuscirci”.

Francesco Coppola

  Queste le tappe del 28° Trofeo d’Autunno: 28/8 a Motta di Livenza (Treviso), a cura dello Zero5 Bike Team); 25/9 a Torre di Mosto (Venezia) Velociraptors; 2/10 a San Stino Di Livenza (Venezia) Mtb la Perla Verde Eraclea; 9/10 ad Adria (Rovigo) Granfondo – Tutti in Bici; 16/10 a Sant’anna di Chioggia (Venezia) Club Alessandra il Sorriso; Il 23/10 a Rottanova di Cavarzere (Venezia) Tutti in Bici.

LA LOCANDINA DEL TROFEO D'AUTUNNO

FacebookTwitterGoogle+